Raspberry Pi

Da ShadowMax Wiki.

Introduzione

Raspberry Pi e' un computer ARM della grandezza di una carta di credito che costa solamente 25/35 dollari.

E' prodotto dall'omonima fondazione no profit con lo scopo di insegnare ai ragazzi a programmare.

Raspbian

Scegliamo come distribuzione da installare Raspbian, cioe' una Debian ottimizzata per Raspberry Pi.

Scarichiamo l'ultima versione disponibile:

http://www.raspberrypi.org/downloads

Verifichiamo l'integrita' dell'archivio:

sha1sum *raspbian*.zip

Decomprimiamo l'archivio:

unzip -q *raspbian*.zip

Scriviamo l'immagine sulla scheda SD precedentemente collegata al PC (nel mio caso /dev/sdd):

sudo umount /dev/sdd[1-9]* /dev/sdd
sudo dd bs=4M if=$(ls *raspbian*.img) of=/dev/sdd &
sudo kill -USR1 $(pidof dd)   # per vedere lo stato della copia
sudo sync
rm *raspbian*.img

Togliamo la scheda SD dal PC, inseriamola nel Raspberry Pi e accendiamo.

Possiamo collegarci al Raspberry Pi via ssh:

ssh -X pi@raspberry

All'avvio viene presentato un menu che semplifica le azioni iniziali di configurazione del sistema operativo:

│ Raspi-config                                                                 │                                   
│                                                                              │                                   
│           info               Information about this tool                     │                                   
│     x     expand_rootfs      Expand root partition to fill SD card           │                                   
│           overscan           Change overscan                                 │                                   
│     x     configure_keyboard Set keyboard layout                             │                                   
│           change_pass        Change password for 'pi' user                   │                                   
│     x     change_locale      Set locale                                      │                                   
│     x     change_timezone    Set timezone                                    │                                   
│           memory_split       Change memory split                             │                                   
│           overclock          Configure overclocking                          │                                   
│           ssh                Enable or disable ssh server                    │                                   
│           boot_behaviour     Start desktop on boot?                          │                                   
│           update             Try to upgrade raspi-config                     │                                   

E' possibile eseguire il menu in ogni momento con il comando:

sudo raspi-config

Per comodita' aggiungiamo la nostra chiave pubblica ssh all'utente pi, cosi' da non dover inserire la password ogni volta che ci colleghiamo:

mkdir ~/.ssh
vi ~/.ssh/authorized_keys
chmod -R go= ~/.ssh

Impostiamo una password per l'utente root e cambiamo quella di default dell'utente pi:

sudo passwd root
passwd

Installiamo gli ultimi aggiornamenti disponibili:

sudo apt update
sudo apt upgrade
sudo apt clean

Wi-Fi USB

Per configurare una chiavetta Wi-Fi USB procediamo in questo modo.

Generiamo la stringa della frase segreta (psk) usando questo comando:

wpa_passphrase NomeRouter

Modifichiamo il file di configurazione, adattando ssid e psk:

sudo vi /etc/wpa_supplicant/wpa_supplicant.conf
ctrl_interface=DIR=/var/run/wpa_supplicant GROUP=netdev
update_config=1

# home network; WPA-PSK/TKIP
network={
     ssid="NomeRouter"
     key_mgmt=WPA-PSK
     proto=WPA
     pairwise=TKIP
     group=TKIP
     psk=stringa_alfanumerica_della_frase_segreta_generata_con_il_comando_precedente
}

Tastiera Bluetooth

Per configurare una mini tastiera bluetooth procediamo in questo modo.

Installiamo i pacchetti necessari:

sudo apt install bluez python-gobject-2

Impostiamo il computer come Discoverable:

sudo dbus-send --system --type=method_call --print-reply \
--dest=org.bluez "/org/bluez/$(pidof bluetoothd)/hci0" \
org.bluez.Adapter.SetProperty string:Discoverable variant:boolean:true

Impostiamo il computer come Pairable:

sudo dbus-send --system --type=method_call --print-reply \
--dest=org.bluez "/org/bluez/$(pidof bluetoothd)/hci0" \
org.bluez.Adapter.SetProperty string:Pairable variant:boolean:true

Mettiamo il dispositivo bluetooth in modalita' pairing per poterlo associare al computer.

Troviamo l'indirizzo MAC del dispositivo bluetooth:

hcitool scan

	Scanning ...
		0C:FC:84:00:03:78	BN1000

Associamo il dispositivo al computer:

sudo bluez-simple-agent hci0 0C:FC:84:00:03:78

	RequestPinCode (/org/bluez/1485/hci0/dev_0C_FC_84_00_03_78)
	Enter PIN Code: 1234
	Release   # scrivere il medesimo PIN sulla tastiera bluetooth e premere Enter
	New device (/org/bluez/1485/hci0/dev_0C_FC_84_00_03_78)

Impostiamo il dispositivo bluetooth come Trusted:

sudo bluez-test-device trusted 0C:FC:84:00:03:78 yes

Connettiamo il dispositivo al computer:

sudo bluez-test-input connect 0C:FC:84:00:03:78

Altro